Copyright. All Rights reserved by Elisa des Dorides

quadrato

47Soul - Balfron promise

{

Sono in quattro e formano il gruppo palestinese chiamato 47Soul. In questo momento,  sta facendo conoscere la dabka un po’ in tutto il mondo. Il loro primo album si chiama Shamstep ed è uscito nel 2015. Ad inizio 2018 viene pubblicato Balfron Promise.
“Il titolo ricorda allo stesso tempo la dichiarazione di Balfour che ha promesso la Palestina a Israele nel 1947 –senza chiedere il permesso ai suoi abitanti – e la torre Balfron a Londra dove abbiamo cominciato a vivere appena arrivati nel Regno Unito.

Piano piano gli abitanti della torre sono stati cacciati di casa per via della gentrificazione della città.

È un messaggio per tutte le persone cacciate di casa ovunque nel mondo, è universale”, spiega Tarek.

Noi oggi chiudiamo i porti, anneriamo il mare, ci inventiamo frontiere mentre loro, invece, suonano per la commistione, il contagio, la mescolanza di culture e tradizioni.

I 47Soul partono dalla dabka, danza conviviale e familiare che fa ballare e divertire intere generazioni in Palestina, così come in Siria, in Giordania e nel Libano. Ritmi che scavalcano confini e congiungono persone.  

Ed ecco che l’hip-hop, dunque, incontra questa musica tradizionale festosa che vuole andare oltre il sangue e la povertà, i segni lasciati dalla guerra in quei Paesi. Dub, hi-hop, electro chaabi iracheno e musica tradizionale palestinese si coalizzano per sfondare  i muri delle dogane con energia arrivando fino in Europa, trasmettendo messaggi positivi per un futuro di fratellanza possibile.

“We don’t care where are you from…” cantano. Nelle note dei 47Soul l’etnia è la forza e l’amore che spinge verso l’Altro, lo sconosciuto fonte di ricchezza per il sè universale. Oggi più che mai, ci sarebbe bisogno di qualcuno che urli “Come as you are”: il genere musicale cambia, il principio di resistenza è il medesimo.



 

Line up

Z the People, El Far3i, Walaa Sbeit, El Jehaz

 

Etichetta

Cooking Vinyl

 

Line up

Z the People, El Far3i, Walaa Sbeit, El Jehaz

 

Tracklist

Machina

Moved around

Mo light

Gamar

Locked up shop

Sabah

Marked safe

Ghazal

 

 

Create a website